giovedì , 6 Ottobre 2022
80 kg di carne e 10 di verdure in cattivo stato di conservazione: sequestri e denunce al supermercato

80 kg di carne e 10 di verdure in cattivo stato di conservazione: sequestri e denunce al supermercato

(comunicato). I carabinieri della compagnia di Sorrento, insieme a personale Asl Na3 Sud, hanno effettuato un servizio di controllo in materia di sicurezza alimentare, riscontrando palesi irregolarità di un supermercato di Piano di Sorrento, il cui rappresentate legale, un avvocato del posto di 31 anni, è stato denunciato. I controlli nel market hanno portato alla scoperta nei frigoriferi e nei congelatori dell’esercizio di 80 chilogrammi di carne e insaccati di vario genere in evidente cattivo stato di conservazione. Insieme alle carni anche 10 chili di verdure miste, sempre in cattivo stato di conservazione.
Sul posto anche oltre 90 chili di alimenti vari (tra i quali ancora carni e salumi nonché formaggi, pasta, latticini e altro) privi delle indicazioni obbligatorie inerenti la tracciabilità e, in gran parte, scaduti di validità.
A Sorrento sono stati invece denunciati un 45enne e un 72enne, proprietari di un caseificio, sorpresi mentre trasportavano su un furgone 8 chilogrammi di pane non imbustato, messo per il trasporto in contenitori non idonei.

About Giuseppe Damiano

Ho 36 anni, vivo dalla nascita a Sorrento e sono iscritto da 12 anni all’Ordine dei giornalisti della Campania. Collaboro, da cronista per l’area sorrentina, con il quotidiano “Il Mattino” e, da free lance, con testate locali. Tralascio il solito elenco di esperienze passate, per non “inimicarmi” da subito il lettore di turno. Ma una precisazione è doverosa: non “vivo” più di giornalismo. Oggi, qui, non è possibile farlo. Motivo per il quale, molti amici e colleghi hanno deciso di uscire dal “giro”. Io, tutto sommato, ho ancora il coraggio di restare.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*