venerdì , 30 Settembre 2022
Bellezze della Penisola Sorrentina: il “Golfo del Pecoriello”

Bellezze della Penisola Sorrentina: il “Golfo del Pecoriello”

Oggi parliamo del golfo del Pecoriello.

È un’insenatura sulla costa di Sant’Agnello, dove il mare penetra nella roccia in modo quasi artistico e che è totalmente incontaminato in quanto difficile o quasi impossibile da accedervi.

Ma per chi volesse vedere da vicino tanta bellezza, può andare per via Cappucini (per intenderci è la strada che collega Sant’Agnello a Sorrento per dietro i paesi) e fermarsi lungo il marciapiedi dove c’è un piccolo cancelletto con una scritta in ceramica che ne identifica il luogo.

Ecco, fatte poche scale ci si trova in un gradevole giardinetto dal quale si può godere della vista del golfo del Pecoriello.

Vi confesso che anche io non ne conoscevo l’esistenza e che l’ho scoperto grazie ad un amico, ma ogni volta che passo di lì, vedo, con gioia, che molti turisti si fermano incantati, (senza contare i cinesi e giapponesi che fanno le loro mille-duemila foto) e ho capito che questo piccolo luogo, nascosto dalla vegetazione fitta sta diventando un biglietto da visita per chi arriva in penisola; certamente vi consiglio anche di recarvi lì e di fermarvi dopo una giornata di fatica o di preoccupazioni, vedrete che il vostro cuore si sentirà subito più lieve e la vita più semplice, contemplando questo dono del Creatore.

Provate, a me è successo davvero.

About Salvatore Foggiano

Classe '77 di Sorrento, professione insegnante di scuola dell’Infanzia e Primaria. Su Sorrento Post mi occupo di cultura, di ricerca di personaggi nati o vissuti a Sorrento ed in Penisola Sorrentina e di cronaca. I miei interessi sono la storia religiosa e della Chiesa, il volontariato con l’Azione Cattolica, la TV e poi c’è l’amore viscerale per il Napoli.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*