venerdì , 14 Agosto 2020
Caccia al tesoro, che show! Applausi e momenti di commozione per il ricordo di Libero (TUTTE LE FOTO INEDITE)

Caccia al tesoro, che show! Applausi e momenti di commozione per il ricordo di Libero (TUTTE LE FOTO INEDITE)

Questo pomeriggio alle 18.30 c’è stata la sfilata dei partecipanti alla Caccia al tesoro 2015 fino al centro della città.

Già dalle 18 la piazzetta ha iniziato a colorarsi con stendardi e bandiere con loghi e colori delle compagini: New Team, Squato Boys, Sfaccimielli, Bastardi Senza Gloria, Longobarda, Membri,Jokers con i ragazzi variamente vestiti.

Il tema di questa edizione (curata dall’associazione Nemesi) è legato ai festeggiamenti dei 30 anni della manifestazione: ogni squadra ha il compito di rappresentare “diversi anni”, e i rispettivi momenti e personaggi più rappresentativi.

Così si sono visti personaggi come I Queen, Gorbaciov, il Papa, Baggio, Maradona,i Ghostsbuster e tanti altri che in modo allegro, ma anche molto concentrato, hanno percorso il Corso Italia e messo molta allegria alla città in questa Domenica prima di Natale.

Da sottolineare che tra tanti cori simpatici, tante risate e tanta allegria, c’è stato spazio anche per un momento di commozione generale quando uno striscione recitava “Libero caccia con noi”, ricordando l’amico di tutti Liberato prematuramente scomparso pochi mesi or sono.

About Salvatore Foggiano

Classe '77 di Sorrento, professione insegnante di scuola dell’Infanzia e Primaria. Su Sorrento Post mi occupo di cultura, di ricerca di personaggi nati o vissuti a Sorrento ed in Penisola Sorrentina e di cronaca. I miei interessi sono la storia religiosa e della Chiesa, il volontariato con l’Azione Cattolica, la TV e poi c’è l’amore viscerale per il Napoli.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*