venerdì , 14 Agosto 2020
C’è “eco-schools”, e la scuola diventa “sostenibile”

C’è “eco-schools”, e la scuola diventa “sostenibile”

Presentato a Sorrento il programma Eco-Schools. L’iniziativa, a cura della Fee, Foundation for Enviromental Education, consiste in un programma internazionale di certificazione per le scuole che intendono promuovere la sostenibilità, attraverso l’educazione ambientale e la gestione ecologica dell’edificio scolastico. Il percorso virtuoso previsto dal programma culmina con la certificazione e l’assegnazione della “Bandiera Verde”. L’incontro è stato organizzato dall’assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Sorrento, Maria Teresa De Angelis e dall’associazione Una stella per l’ambiente, presieduta da Antonino Esposito. Alla presentazione intervenuti Claudio Mazza e Andrea Rinelli, rispettivamente presidente e direttore tecnico della Fee. Eco-Schools è un programma diffuso in 54 paesi in tutto il mondo, realizzato in oltre 40mila scuole da più di 11 milioni di studenti. L’Onu lo indica come la migliore iniziativa per la diffusione di buone pratiche in tema di sostenibilità ambientale. La Fee è nota anche per il suo programma “Bandiere Blu”, il riconoscimento assegnato alle località turistiche balneari che rispettano criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio.

About Pietro Romano

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*