mercoledì , 5 Ottobre 2022
Droga nel reggiseno, ai domiciliari la 16enne di Sorrento arrestata a Napoli

Droga nel reggiseno, ai domiciliari la 16enne di Sorrento arrestata a Napoli

E’ agli arresti domiciliari la ragazza 16enne di Sorrento fermata a piazza Garibaldi a Napoli, con 46 grammi di hashish, nascosti nel reggiseno. Stamani, il giudice, accogliendo la richiesta del suo legale, l’avvocato sorrentino Giovanbattista Pane, le ha concesso il permesso di lasciare l’abitazione esclusivamente per recarsi a scuola. La 16enne, incensurata, esponente di una cosiddetta “famiglia-bene” della costiera sorrentina, era stata “pizzicata” alla stazione ferroviaria di Napoli-Garibaldi dai carabinieri del posto. Con lei, altri tre amici, di cui solo uno maggiorenne.

About Giuseppe Damiano

Ho 36 anni, vivo dalla nascita a Sorrento e sono iscritto da 12 anni all’Ordine dei giornalisti della Campania. Collaboro, da cronista per l’area sorrentina, con il quotidiano “Il Mattino” e, da free lance, con testate locali. Tralascio il solito elenco di esperienze passate, per non “inimicarmi” da subito il lettore di turno. Ma una precisazione è doverosa: non “vivo” più di giornalismo. Oggi, qui, non è possibile farlo. Motivo per il quale, molti amici e colleghi hanno deciso di uscire dal “giro”. Io, tutto sommato, ho ancora il coraggio di restare.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*