martedì , 27 Settembre 2022
Gori, bollette pazze: pagamento rinviato al 28 dicembre

Gori, bollette pazze: pagamento rinviato al 28 dicembre

Sulla vicenda delle bollette-pazze, relative ad un recupero di “partite pregresse ante-2012” (manovra votata anche da tanti sindaci dei territori serviti Gori), la Gestione Commissariale dell’Ente d’Ambito Sarnese Vesuviano ha avviato un confronto istituzionale con la Regione Campania e con l’Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico (AEEGSI) ed ha istituito un tavolo tecnico per approfondire le segnalazioni e le osservazioni trasmesse da diversi Sindaci dell’ATO 3 Campania.
Il Commissario straordinario ha quindi deciso di prorogare di 30 giorni la durata dei lavori e contestualmente ha richiesto a GORI di differire al 28 dicembre 2014 la riscossione delle fatture. Richiesta che GORI ha accolto.

About Giuseppe Damiano

Ho 36 anni, vivo dalla nascita a Sorrento e sono iscritto da 12 anni all’Ordine dei giornalisti della Campania. Collaboro, da cronista per l’area sorrentina, con il quotidiano “Il Mattino” e, da free lance, con testate locali. Tralascio il solito elenco di esperienze passate, per non “inimicarmi” da subito il lettore di turno. Ma una precisazione è doverosa: non “vivo” più di giornalismo. Oggi, qui, non è possibile farlo. Motivo per il quale, molti amici e colleghi hanno deciso di uscire dal “giro”. Io, tutto sommato, ho ancora il coraggio di restare.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*