venerdì , 30 Settembre 2022
Gori – La sentenza del Consiglio di Stato: ”Illeciti i canoni idrici retroattivi”

Gori – La sentenza del Consiglio di Stato: ”Illeciti i canoni idrici retroattivi”

In questi giorni sindaci, associazioni e cittadini si sono mobilitati per contestare l’ennesimo carico economico sui residenti nei 76 comuni dell’Ato 3. Per molti si tratta di una richiesta illegittima dovuta all’applicazione di una retroattività, che dovrebbe essere imposta da una legge e non da un provvedimento commissariale. Secondo i giudici della sesta sezione del consiglio di Stato «la delibera che approva le tariffe ha natura di atto amministrativo di regola irretroattivo». Deroghe sono contentite solo nel caso intervenga «una legge pari ordinata e non un atto amministrativo». Quindi, senza una legge l’ente d’ambito e la Gori non potrebbero imporre agli utenti, con una delibera, il recupero delle somme pregresse in parte prescritte. Sullo sfondo un buco economico di 122 milioni di euro da ripianare.

Fonte: Il Mattino di Salerno

About Comunicato Stampa

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*