mercoledì , 20 Ottobre 2021
“La famiglia nel cuore”, il vescovo invita i fedeli all’incontro con i coniugi Miano

“La famiglia nel cuore”, il vescovo invita i fedeli all’incontro con i coniugi Miano

“Con la famiglia nel cuore”. È il titolo dell’iniziativa promossa dall’arcidiocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia, attraverso il Consiglio pastorale diocesano. L’appuntamento, il cui sottotitolo è “Riflessioni verso il Sinodo sulla famiglia”, si terrà lunedì 9 marzo, alle ore 19, nel Teatro Supercinema di Castellammare di Stabia.

Relatori saranno i coniugi Franco Miano e Pina De Simone, entrambi professori universitari e partecipanti in qualità di esperti all’Assemblea sinodale. I coniugi Miano sono l’unica coppia che partecipa in questa veste di esperti al Sinodo sulla famiglia, mentre altre tredici coppie di coniugi partecipano come uditori.

L’obiettivo dell’incontro è presentare, a partire proprio dall’esperienza dei coniugi Miano al Sinodo, il sentire della Chiesa sulla famiglia, anzi di più: quanto la famiglia sta a cuore della Chiesa. I coniugi Miano, pertanto, racconteranno gli aspetti principali del Sinodo straordinario dei vescovi sulla famiglia, che si è tenuto l’anno scorso, ma già proiettati verso l’appuntamento del prossimo Sinodo ordinario, che si terrà a ottobre 2015. Sarà anche l’occasione per individuare delle prospettive di impegno per il futuro. La nostra Chiesa, infatti, vuole continuare a riflettere sulla famiglia, interrogandosi su quali passi compiere fino al Sinodo di ottobre, mantenendo sempre alta l’attenzione sulla famiglia.

L’arcivescovo di Sorrento-Castellammare di Stabia, monsignor Francesco Alfano, invita tutti a partecipare “non solo per ascoltare e confrontarsi, ma soprattutto per ritrovare, in un momento così delicato e confuso, la passione dei servi che si mettono accanto a questa piccola chiesa che è la famiglia, anche lì dove non c’è ancora una scelta di fede esplicita, per ritrovare il senso dell’amore vero. E dove c’è l’amore vero, c’è Dio”.
Destinatari privilegiati dell’incontro di lunedì 9 marzo sono i membri del Consiglio pastorale diocesano, i responsabili dei gruppi famiglia, gli insegnanti di religione, le persone impegnate in ambito educativo e gli operatori pastorali.

About Comunicato Stampa

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*