martedì , 2 Giugno 2020
No ai criteri d’ammissione e sì a nuovi spazi didattici: gli studenti del “Salvemini” in piazza. Saranno ricevuti dal sindaco

No ai criteri d’ammissione e sì a nuovi spazi didattici: gli studenti del “Salvemini” in piazza. Saranno ricevuti dal sindaco

scientifico1sorrentoStamattina la platea studentesca del liceo Scientifico “Gaetano Salvemini” di Sorrento ha deciso di scioperare. I ragazzi si sono dati appuntamento alle 8 all’esterno della scuola per poi sfilare lungo le strade del centro cittadino, fino ad arrivare al palazzo municipale di piazza Sant’Antonino.

I ragazzi, circa 150 su un comprensorio di 1200 persone, dopo numerosi cori e striscioni, hanno ottenuto un impegno per un incontro, che si terrà nei prossimi giorni, col sindaco Giuseppe Cuomo.

I motivi che hanno portato i ragazzi a scioperare riguardano la necessità assoluta ed immediata di ulteriori spazi didattici e la garanzia a tutti di poter avere libero accesso all’istruzione al Salvemini, senza criteri di territorialità o test d’ammissione

About Eduardo Fiorentino

Attualmente studente di Scienze Politiche presso la "Federico II" di Napoli, è appassionato di politica, ambiente e storia locale. Fan sfegatato di Vasco Rossi è consigliere in carica del Forum dei Giovani di Sorrento dal 2009 e dal 2014 è Consigliere Nazionale di VAS ONLUS (Verdi, Ambiente e Società), associazione ambientalista operante su tutto il territorio nazionale.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*