mercoledì , 5 Ottobre 2022
Pagavano sigarette con 100 euro contraffatta, arrestati

Pagavano sigarette con 100 euro contraffatta, arrestati

Carabinieri di SorrentoAvevano cercato di pagare un pacchetto di sigarette con una banconota di 100 euro contraffatta, per intascare il prodotto ed il resto. Due pregiudicati di Napoli sono stati arrestati, l’altra sera, dai carabinieri di Vico Equense con l’accusa di spendita di soldi falsi. I due, pizzicati in un bar nei pressi della stazione di Vico Equense, sono stati trovati in possesso di sei banconote da 100 euro false, due coppie di banconote avevano addirittura lo stesso numero seriale. Tutto il denaro è stato sottoposto a sequestro. I due sono finiti nel carcere di Poggioreale.

About Giuseppe Damiano

Ho 36 anni, vivo dalla nascita a Sorrento e sono iscritto da 12 anni all’Ordine dei giornalisti della Campania. Collaboro, da cronista per l’area sorrentina, con il quotidiano “Il Mattino” e, da free lance, con testate locali. Tralascio il solito elenco di esperienze passate, per non “inimicarmi” da subito il lettore di turno. Ma una precisazione è doverosa: non “vivo” più di giornalismo. Oggi, qui, non è possibile farlo. Motivo per il quale, molti amici e colleghi hanno deciso di uscire dal “giro”. Io, tutto sommato, ho ancora il coraggio di restare.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*