giovedì , 29 Settembre 2022
Piano, aperto il bando per i contributi ai canoni di locazione

Piano, aperto il bando per i contributi ai canoni di locazione

Entro le ore 12.00 del 3 novembre è possibile presentare domanda per concorrere al bando per la concessione dei contributi integrativi ai canoni di locazione per l’anno 2014 in favore dei cittadini residenti che siano titolari di contratti ad uso abitativo, regolarmente registrati, di immobili ubicati sul territorio del Comune di Piano di Sorrento e che non siano di edilizia residenziale pubblica, in esecuzione della Legge 431/98 art.11 “Fondo Nazionale per il sostegno all’accesso alla abitazioni in locazione” e della nota della Giunta Regionale della Campania del 25/09/2014.

L’Amministrazione del Comune di Piano di Sorrento con la Delibera di Giunta n.193 del 26/09/2014 ha, inoltre, stabilito di integrare il contributo regionale con l’assegnazione di ulteriori 5000€ a carico del bilancio comunale.

La selezione dei beneficiari avverrà mediante la formulazione di una graduatoria in funzione di un coefficiente derivante dal rapporto tra canone e valore ISEE dell’anno in corso. I benefici verranno erogati quando la Regione Campania comunicherà la concessione della necessaria provvista finanziaria e i fondi saranno trasferiti al Comune.

Alla domanda di partecipazione, in allegato e/o scaricabile dalla sezione “Bandi e Concorsi” del sito www.comune.pianodisorrento.na.it, è necessario allegare la documentazione richiesta nel bando anch’esso scaricabile integralmente sul sito del Comune e in allegato.

About Giuseppe Damiano

Ho 36 anni, vivo dalla nascita a Sorrento e sono iscritto da 12 anni all’Ordine dei giornalisti della Campania. Collaboro, da cronista per l’area sorrentina, con il quotidiano “Il Mattino” e, da free lance, con testate locali. Tralascio il solito elenco di esperienze passate, per non “inimicarmi” da subito il lettore di turno. Ma una precisazione è doverosa: non “vivo” più di giornalismo. Oggi, qui, non è possibile farlo. Motivo per il quale, molti amici e colleghi hanno deciso di uscire dal “giro”. Io, tutto sommato, ho ancora il coraggio di restare.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*