martedì , 27 Settembre 2022
Piano, ricco weekend per il “Maggio dei monumenti”

Piano, ricco weekend per il “Maggio dei monumenti”

Un weekend all’insegna di storia, natura e manualità: è questa la proposta della seconda edizione del “Maggio dei Monumenti” promosso dalComune di Piano di Sorrento e dall’Associazione Turistica Pro Loco Città Piano di Sorrento.

Sabato 17 maggio l’appuntamento con le escursioni curate dall’Associazione Ulyxes, tappa del percorso “Cammina Penisola”, è alle ore16.00 presso la chiesa della SS. Trinità. Lì il parroco Don Marino De Rosa accoglierà i partecipanti e aprirà le porte della chiesa per osservare la tela di Lavinia Fontana “Madonna con Bambino e San Francesco”, il cui restauro, e la relativa raccolta fondi a cui sarà possibile partecipare durante la visita, è l’obiettivo del “Maggio dei Monumenti” 2014 di Piano di Sorrento.

Il percorso che seguirà, con la guida di Salvatore Donnarumma, l’apporto storico-divulgativo di Assunta Vanacore, la collaborazione del Comandante Pietrantonio Iaccarino e di “Invasioni Digitali” Penisola Sorrentina, toccherà i sentieri storici del Piano e i borghi alti attraverso Via S. Massimo, Via G. Russo, Via Cermenna e Via Creta con una sosta nella cappellina di Santa Maria a Cerignano.

Alle ore 17.00, inoltre, nell’antico casale Russo di Via Creta sarà allestito il laboratorio creativo “Via Creta e la sua argilla” promosso dall’Associazione Alma Migrante e da Elisabetta Surico, scultrice ceramista, Gaia Gargiulo, studentessa in Archeologia, Marialuisa Aiello, studentessa in Storia delle arti e Aniello Esposito, Presidente dell’associazione Alma Migrante.

«Dopo il successo riscosso dalle visite guidate della prima edizione – spiega il Presidente della Pro Loco Marco D’Esposito – non poteva mancare il filone dedicato alla natura e alla riscoperta del territorio strada facendo, con la novità del laboratorio creativo sull’argilla. È un nuovo modo di vivere le strade del nostro paese e che abbiamo trasmesso quest’anno anche alle giovani generazioni attraverso le visite storico-culturali dedicate alle scuole. Un ringraziamento particolare per questo appuntamento va a tutti coloro che con impegno e passione si sono adoperati, in particolare al Presidente dell’Associazione Ulyxes Salvatore Dannarumma per la disponibilità e a Gaia Gargiulo per la collaborazione fattiva in questi mesi di programmazione».

Per l’escursione è consigliato indossare abbigliamento a strati e scarpe antisdrucciolo e portare dell’acqua. In caso di pioggia la visita verrà annullata.

Domenica 18 maggio sarà, inoltre, la volta di un monumento di Piano di Sorrento di recente restaurato. Alle ore 19.00, infatti, sarà effettuata una visita guidata all’Oratorio di San Nicola nell’anno del 680° anniversario dalla sua fondazione, a cura di Biagio Verdicchio. A seguire, alle ore 19.30 si terrà un concerto-preghiera su brani dedicati alla Vergine e intitolato “A Te, Maria”.

About Giuseppe Damiano

Ho 36 anni, vivo dalla nascita a Sorrento e sono iscritto da 12 anni all’Ordine dei giornalisti della Campania. Collaboro, da cronista per l’area sorrentina, con il quotidiano “Il Mattino” e, da free lance, con testate locali. Tralascio il solito elenco di esperienze passate, per non “inimicarmi” da subito il lettore di turno. Ma una precisazione è doverosa: non “vivo” più di giornalismo. Oggi, qui, non è possibile farlo. Motivo per il quale, molti amici e colleghi hanno deciso di uscire dal “giro”. Io, tutto sommato, ho ancora il coraggio di restare.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*