mercoledì , 5 Ottobre 2022
Regionali in Calabria ed Emilia-Romagna: vince il PD ma astensionismo record

Regionali in Calabria ed Emilia-Romagna: vince il PD ma astensionismo record

In Emilia-Romagna il candidato del centrosinistra Stefano Bonaccini (sostenuto da Pd, Sel, Emilia-Romagna civica e Centro per Bonaccini) vince contro Alan Fabbri, candidato del centrodestra (appoggiato da Lega Nord, Forza Italia e Fratelli d’Italia): con distacco netto (49,05% contro il 29,85%), mentre  la candidata del Movimento 5 Stelle Giulia Gibertoni si ferma al 13,30%.

Anche in Calabria ha vinto il candidato del centrosinistra Mario Oliverio, ex presidente della Provincia di Cosenza ed ex deputato che si impone con il 61,5 % delle preferenze. Wanda Ferro del centrodestra non va oltre il 23.68 %, malissimo il Movimento 5 Stelle che non supera il 4%, restando così senza un rappresentante in consiglio.

About Sorrento Post

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*