mercoledì , 5 Ottobre 2022
Le telecamere di Real Time al “Best Western La Solara”: è tra gli alberghi più suggestivi d’Italia

Le telecamere di Real Time al “Best Western La Solara”: è tra gli alberghi più suggestivi d’Italia

Da architetto esperto in case da sogno a tour operator che aiuta i turisti ad individuare gli alberghi più suggestivi d’Italia. Paola Marella, professionista del comparto immobiliare «prestata» alla tv, ha registrato a Sorrento un episodio di «Hotel cercasi», il nuovo format di Real Time (canale 31), distribuito in quattro puntate, in onda dallo scorso 8 maggio in seconda serata (inizio ore 22.10). Format dove l’architetto, già conduttrice e protagonista di «Cerco e vendo casa disperatamente», «Welcome style» e «Shopping night», riceve le richieste d’aiuto dei turisti-partecipanti, accompagnandoli negli alberghi che meglio rispondono alle loro esigenze.

A Sorrento, la scelta è ricaduta sull’hotel «La Solara», diretto da Ugo Di Maio, appartenente alla grande famiglia degli alberghi «Best Western». Per qualche giorno, la struttura ricettiva di via Capo si è trasformata in un set televisivo, con Paola Marella protagonista di una serie di iniziative per rendere indimenticabile il soggiorno di due turiste.

«Oltre a sottolineare le eccellenze della nostra struttura ricettiva – spiega Fabio Esposito, «Hotel supervisor» del «Best Western La Solara» -, Paola Marella è rimasta particolarmente colpita dai valori espressi da chi opera nel campo dell’accoglienza alberghiera. La nostra costiera, d’altronde, è da sempre terreno fertile di professionisti autentici nel comparto turistico, che operano con competenza e cordialità. Il programma registrato nel nostro albergo non è semplicemente uno spot televisivo, ma un ulteriore riconoscimento di qualità per il nostro albergo e per l’intero territorio sorrentino».

In effetti, il programma non si è sviluppato solo nell’hotel La Solara, ma ha riguardato anche il contesto circostante, con riprese nei luoghi più incantevoli di Sorrento e dintorni. Il tutto, in linea con il nuovo format varato da Real Time, che non si limita solo a rimarcare le suggestioni della location, ma offre spazio anche «alle emozioni create da occasioni importanti nella vita di ognuno, come possono essere una proposta di matrimonio, un regalo di anniversario, una convention di lavoro o una festa di laurea».

About Giuseppe Damiano

Ho 36 anni, vivo dalla nascita a Sorrento e sono iscritto da 12 anni all’Ordine dei giornalisti della Campania. Collaboro, da cronista per l’area sorrentina, con il quotidiano “Il Mattino” e, da free lance, con testate locali. Tralascio il solito elenco di esperienze passate, per non “inimicarmi” da subito il lettore di turno. Ma una precisazione è doverosa: non “vivo” più di giornalismo. Oggi, qui, non è possibile farlo. Motivo per il quale, molti amici e colleghi hanno deciso di uscire dal “giro”. Io, tutto sommato, ho ancora il coraggio di restare.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*