mercoledì , 5 Ottobre 2022
Auto dei carabinieri a sirene spiegate lungo via degli Aranci: si scorta un'ambulanza che trasporta una piccola paziente (8 anni).

Trasferimento al Santobono per una piccola paziente: ha ingerito sostanze velenose

Ambulanze a sirene spiegate, scortate da auto dei carabinieri, nel primissimo pomeriggio tra  Sorrento e Piano di Sorrento.

Il motivo è legato al trasporto d’urgenza di una piccola paziente, dell’area collinare di Piano di Sorrento, all’ospedale “Santa Maria della Misericordia” di Sorrento. Secondo indiscrezioni, la bambina (poco meno di 10 anni) avrebbe ingerito casualmente sostanze velenose. Alle 15.14, necessario il trasferimento all’ospedale Santobono di Napoli.

Ambulanze di nuovo in strada, dunque, per trasportare la bambina al campo Italia, dove ad attenderla c’era un elicottero.

Il trasferimento al nosocomio di Napoli è avvenuto. Al momento, non ci sono notizie sulle condizioni della piccola paziente, che restano gravi.

 

About Giuseppe Damiano

Ho 36 anni, vivo dalla nascita a Sorrento e sono iscritto da 12 anni all’Ordine dei giornalisti della Campania. Collaboro, da cronista per l’area sorrentina, con il quotidiano “Il Mattino” e, da free lance, con testate locali. Tralascio il solito elenco di esperienze passate, per non “inimicarmi” da subito il lettore di turno. Ma una precisazione è doverosa: non “vivo” più di giornalismo. Oggi, qui, non è possibile farlo. Motivo per il quale, molti amici e colleghi hanno deciso di uscire dal “giro”. Io, tutto sommato, ho ancora il coraggio di restare.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*