venerdì , 7 Ottobre 2022
Acquistavano bici elettriche da chi le rubava ai legittimi proprietari: sei denunciati

Acquistavano bici elettriche da chi le rubava ai legittimi proprietari: sei denunciati

I carabinieri della stazione di Vico Equense hanno denunciato in stato di libertà un 22enne del posto per furto aggravato continuato di bicilette elettriche ed altre cinque persone, tutte residenti a Vico Equense, per ricettazione.

I militari, coordinati dal capitano Leonardo Colasuonno, hanno infatti rinvenuto nell’abitazione del giovane 22enne, volto già noto alle forze dell’ordine, una bicicletta a pedalata assistita risultata rubata il giorno precedente.

Gli accertamenti dei carabinieri hanno permesso di ritrovare altre sei biciclette a pedalata assistita ed un monopattino elettrico, rubati dal “ladro di biciclette” e “piazzati”, a prezzi decisamente bassi, a cinque persone del posto. Persone ora denunciate per ricettazione.

Tutta la refurtiva, del valore complessivo di circa 10mila euro, recuperata dai militari dell’Arma, è stata sottoposta a sequestro dopo essere stata fatta riconoscere da parte dei legittimi proprietari (solo in una circostanza, proseguono le indagini per rintracciare il proprietario, perchè la biciletta ha matricola abrasa).

About Giuseppe Damiano

Ho 36 anni, vivo dalla nascita a Sorrento e sono iscritto da 12 anni all’Ordine dei giornalisti della Campania. Collaboro, da cronista per l’area sorrentina, con il quotidiano “Il Mattino” e, da free lance, con testate locali. Tralascio il solito elenco di esperienze passate, per non “inimicarmi” da subito il lettore di turno. Ma una precisazione è doverosa: non “vivo” più di giornalismo. Oggi, qui, non è possibile farlo. Motivo per il quale, molti amici e colleghi hanno deciso di uscire dal “giro”. Io, tutto sommato, ho ancora il coraggio di restare.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*