martedì , 2 Giugno 2020
Calcio, le “comiche” a Berna: Higuain e Albiol lasciati a piedi. Ma il Napoli smentisce: “Tutto programmato”

Calcio, le “comiche” a Berna: Higuain e Albiol lasciati a piedi. Ma il Napoli smentisce: “Tutto programmato”

A scriverlo è Raffaele Auriemma. E la notizia è rilanciata da SportMediaset. Ieri sera, nell’infausta trasferta di Berna, Gonzalo Higuain e Raul Albion, impegnati nei controlli anti-doping, sono rimasti praticamente “a piedi”
“La fuga del Napoli dallo Stade de Suisse di Berna a margine della sconfitta in Europa League contro lo Young Boys ha anche una coda curiosa per non dire ridicola – scrive SportMediaset -. Il pullman della squadra ha infatti lasciato la Svizzera in fretta e furia lasciando a piedi, come scrive Raffaele Auriemma, Gonzalo Higuain e Raul Albiol, impegnati nei controlli anti-doping. I due, accompagnati dal medico, torneranno a Napoli solo oggi”.

Ma il Napoli, pochi minuti fa, smentisce con un comunicato apparso sul proprio sito internet: “Come da programma – recita la nota -, Higuain ed Albiol, accompagnati dal dottor Enrico D’Andrea e da uno steward, questa mattina hanno raggiunto il Centro Tecnico di Castelvolturno con un volo privato messo a disposizione della Società.
I due giocatori erano rimasti a Berna per sottoporsi ai consueti controlli antidoping dopo il match con lo Young Boys. Non potendo quindi partire con il gruppo, costretto a decollare entro le 22.30 per successiva chiusura dell’aeroporto svizzero, il Club aveva già organizzato per i due calciatori che sarebbero stati sorteggiati al doping il pernottamento a Berna e la successiva ripartenza al mattino con un volo privato”.

About Sorrento Post

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*