sabato , 6 Giugno 2020
Marco Fiorentino ratifica la decisione di “scendere in campo”: “Sorrento, un grande amore”

Marco Fiorentino ratifica la decisione di “scendere in campo”: “Sorrento, un grande amore”

L’ex sindaco di Sorrento, Marco Fiorentino, ratifica, in una affollata conferenza stampa, la decisione (già annunciata nei mesi scorsi) di tornare a vestire la fascia tricolore della città costiera. Nel corso dell’incontro con i giornalisti, in una sala del Circolo dei sorrentini a piazza Tasso, Fiorentino lancia la sfida a Giuseppe Cuomo e a Ferdinando Pinto (?) partendo dalle opere e dai risultati raggiunti nel corso dei suoi mandati da primo cittadino (2000-2010). Risultati contenuti in un opuscolo “Idee, progetti, un grande amore: Sorrento”. Fiorentino ha anche parlato della vicenda del “Primo maggio”: “Voglio fare chiarezza – ha spiegato l’ex sindaco -: la mia condanna è fuori dalla legge Severino ed è soprattutto fuori dai fatti oggettivi. Abbiamo chiesto alla Cassazione di cancellare questa sentenza che riteniamo assolutamente ingiusta e che, lo ripeto, non ha nessun profilo di ineleggibilità”.

About Giuseppe Damiano

Ho 36 anni, vivo dalla nascita a Sorrento e sono iscritto da 12 anni all’Ordine dei giornalisti della Campania. Collaboro, da cronista per l’area sorrentina, con il quotidiano “Il Mattino” e, da free lance, con testate locali. Tralascio il solito elenco di esperienze passate, per non “inimicarmi” da subito il lettore di turno. Ma una precisazione è doverosa: non “vivo” più di giornalismo. Oggi, qui, non è possibile farlo. Motivo per il quale, molti amici e colleghi hanno deciso di uscire dal “giro”. Io, tutto sommato, ho ancora il coraggio di restare.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*