martedì , 2 Giugno 2020
META: “ORDINATIVO INFORMATICO”, INNOVAZIONE IN PENISOLA SORRENTINA

META: “ORDINATIVO INFORMATICO”, INNOVAZIONE IN PENISOLA SORRENTINA

META. Il Comune di Meta risulta essere il primo della Penisola Sorrentina ad aver adottato l’ “Ordinativo Informatico”, una nuova procedura utilizzata per sviluppare i rapporti telematici tra i soggetti che erogano servizi di tesoreria e cassa e le amministrazioni comunali.

Il servizio di Tesoreria Comunale è stato affidato dall’amministrazione comunale metese al Monte dei Paschi di Siena – Filiale di Sorrento, con il quale sono stati concordati interventi per l’informatizzazione di alcuni servizi come: la trasmissione telematica di tutti i documenti contabili, compreso il Bilancio di previsione; gli Ordinativi di entrata ed uscita; il Rendiconto della gestione finanziaria.

Tale procedura, entrata in vigore a partire dal 1° gennaio 2015, garantirà una sensibile riduzione dei costi legati sia alla stampa cartacea di tutti i documenti contabili realizzati dall’ufficio ragioneria (circa 10.000 stampe all’anno), che i costi relativi alle stampanti ed ai toner . Ovviamente saranno ridotti anche quei costi relativi alla trasmissione materiale dei documenti, che comporta un utilizzo dei dipendenti  e mezzi comunali.

Questo è un ulteriore passo verso la “dematerializzazione”, mirante ad un progressivo incremento della gestione documentale informatizzata nelle amministrazioni pubbliche e la riduzione della spesa pubblica in termini di risparmi sia diretti che indiretti.

About Salvatore Esposito

Classe ’83, diplomato all’Istituto Nautico di Piano di Sorrento e studi in legge all’Università Federico II di Napoli. Amo la storia locale ed universale, la politica in tutte le sue mille sfaccettature e vagabondare per il mondo non come turista, ma con l’animo e la curiosità del viaggiatore. Per Sorrento Post mi occupo di Politica, Cultura e Curiosità della Penisola Sorrentina e in particolare del mio paese, Meta.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*