mercoledì , 28 Settembre 2022
Una mostra per “rimpiangere” la Sorrento che fu

Una mostra per “rimpiangere” la Sorrento che fu

Sorrento tre secoli di immagini. Come fu, com’era, com’è” è il titolo della mostra che sarà inaugurata domani, 16 marzo, alle ore 11, nelle sale di Villa Fiorentino, a Sorrento, alla presenza del sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo e del direttore della Fondazione Sorrento, Luigi Gargiulo.

Il percorso espositivo racconta, attraverso stampe, serigrafie, libri e fotografie, le metamorfosi della Città di Sorrento tra il XVIII e il XXI secolo.

In mostra, materiali provenienti dagli archivi di Antonino Cuomo, presidente dell’Associazione Studi Storici Sorrentini, Antonino Parlato, grande appassionato di foto del Novecento e del fotografo Antonino Fattorusso, memoria iconografica degli ultimi quarant’anni in Penisola Sorrentina.

Vero e proprio viaggio nel tempo, che permetteranno al visitatore di comprendere le trasformazioni di Sorrento attraverso i secoli, l’iniziativa si articola in cinque sale dedicate ad altrettanti soggetti: panorami, Bagni della Regina Giovanna, marine, casa del Tasso, porte e valloni.

La mostra sarà aperta fino al prossimo 14 aprile con i seguenti orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20.

About Pietro Romano

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*