sabato , 6 Giugno 2020
A Vico, arrestati ladri di scooter. Sul Corso a Sorrento, danneggiata una vetrina

A Vico, arrestati ladri di scooter. Sul Corso a Sorrento, danneggiata una vetrina

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Vico Equense hanno arrestato per furto aggravato due uomini di Ercolano, un 21enne ed un 23enne, entrambi con diversi precedenti penali.

I militari, ricevuta la notizia di uno scooter sospetto con due soggetti a bordo privi del casco protettivo, unitamente a personale della Polizia Municipale di Vico Equense, individuavano il veicolo sulla SS145, località Seiano, e lo raggiungevano nel piazzale della locale Circumvesuviana.

I Carabinieri, quindi, bloccavano immediatamente il 23enne, mentre il 21enne si dava alla fuga a piedi all’interno del tunnel della galleria dei treni. Inseguito prontamente dal vigile urbano, veniva da quest’ultimo bloccato, dopo circa 500 metri di fuga.

Lo scooter, un Piaggio Liberty 125 risultato rubato mediante l’effrazione del blocco di accensione, poco prima, a Piano di Sorrento mentre era parcheggiato sulla pubblica via, veniva restituito al legittimo proprietario.

Gli arrestati hanno passato la notte nelle camere sicurezza della caserma Carabinieri di Vico Equense, in attesa di affrontare in mattinata il giudizio direttissimo presso il tribunale di Torre Annunziata.

Intanto, nella notte appena trascorsa, uno o più balordi hanno infranto una vetrinetta di un punto vendita di abbigliamento intimo a Sorrento, al rione Marano, lungo il centralissimo Corso Italia (di fronte al comando vigili urbani), portando via articoli per bambini e danneggiando l’impianto di illuminazione a led.

About Sorrento Post

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*