mercoledì , 20 Ottobre 2021
Zecca del “falso”, scoperta stamperia a Castellammare: pronti 50milioni di euro contraffatti

Zecca del “falso”, scoperta stamperia a Castellammare: pronti 50milioni di euro contraffatti

A pochi passi dalla costiera sorrentina, scoperta una zecca clandestina con cinquanta milioni di euro falsi, pronti ad essere realizzati e inseriti nel circuito “commerciale”. A darne notizia è il quotidiano Metropolis, che “svela” tutti i retroscena di un blitz dela Guardia di Finanza a Castellammare di Stabia, in un’area tra Torre Annunziata e Pompei, dove una ditta di espurgo era stata trasformata in stamperia di euro falsi. Cinque in manette.

 

About Sorrento Post

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*