domenica , 15 dicembre 2019
A Castellammare di Stabia la mostra fotografica “Bambini :Anima del mondo”

A Castellammare di Stabia la mostra fotografica “Bambini :Anima del mondo”

In occasione della Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza e nella fortunata
programmazione itinerante della mostra “BAMBINI, Anima del Mondo”, rassegna fotografica
dedicata al variegato mondo dell’infanzia, l’Istituto “Nea Zetesis” di Napoli, in collaborazione con
la Fondazione Movimento Bambino e la Fondazione Ferrero, hanno organizzato un convegno sul
tema “Bambini che si raccontano e genitori disattenti”. L’atteso duplice evento si terrà sabato
23 novembre 2013, alle ore 17.30, negli accoglienti spazi colorati del Centro Favoliamo (Via
Virgilio, 94) di Castellammare di Stabia (NA). Questa nuova tappa campana della mostra
fotografica, fortemente richiesta e voluta da Stefania Del Gaudio, prosegue il suo lungo viaggio di
presentazione per il mondo, dopo esser stata già ospite di alcuni suggestivi luoghi del nostro Bel
Paese, come le meravigliose sale del Senato della Repubblica o i suggestivi giardini di Ravello
(SA). La rassegna, che si propone di riconoscere e rendere nota la sapienza dei bambini, è
strutturata in 80 pannelli fotografici con testi, tra i quali la Carta di Alba redatta dalla
Fondazione Movimento Bambino sulla tutela dell’infanzia e pubblicata nel libro “Bambini” di
Alessandra Santelli e Maria Rita Parsi. Le foto della Santelli sono frammenti di viaggi, momenti,
scoperte di un mondo che appartiene ai bambini e che tenta di contenerli nei suoi confini. I testi
che accompagnano le istantanee sono attinti, invece, da un’opera di Maria Rita Parsi, “Il pensiero
bambino”, che rappresenta un manifesto sulla filosofia bambina. “La mostra – dichiara la Santelli
– rappresenta un’operazione di conoscenza, di rivendicazione di un diritto fondamentale: il
diritto all’infanzia, ovvero quel principio pacificamente rivoluzionario che conferisce
autorevolezza a chi, nel mondo, così com’è strutturato, non ha alcuna autorità”. Dopo l’apertura
della mostra e la conseguente illustrazione degli scatti della psicologa e psicoterapeuta
Alessandra Santelli, si terrà, sul tema del convegno, l’attesa relazione del docente di Psicologia
Generale dell’Università degli Studi “Federico II” di Napoli, nonché Direttore della Scuola di
Specializzazione in Psicoterapia della Gestalt e dell’Istituto di Psicologia Umanistica ed
Esistenziale “Nea Zetesis” di Napoli, Mario Mastropaolo.

(COMUNICATO STAMPA)

About Tiziano Imperato

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*